Rusticatio – Studio Teologico S. Paolo

Come tradizione, mercoledì 4 maggio, gli studenti e i docenti dello Studio Teologico “S. Paolo” di Catania si sono ritrovati ad Acitrezza, per l’annuale rusticatio, una giornata all’insegna della fraternità e della cultura. Dopo aver assistito alla drammatizzazione del famoso romanzo “I Malavoglia” di Verga, hanno visitato la Chiesa del borgo marinaro, il museo della Casa del Nespolo e in barca sono approdati all’Isola Lachea per recarsi al Museo e al Laboratorio di Biologia marina della Università di Catania. Alle 12:30 è stata invece celebrata l’Eucaristia dal Vescovo di Acireale, Sua Ecc. Mons. Antonino Raspanti. A seguire il pranzo presso l’Oratorio parrocchiale.

Cattedrale Acireale

Nel pomeriggio, recatisi ad Acireale, gli alunni dello Studio Teologico “S. Paolo” di Catania hanno apprezzato l’arte barocca della Basilica di San Sebastiano nonché quella della Cattedrale dove a conclusione della giornata, il preside dello Studio, Mons. Aliotta, ha presieduto il Vespro.

È stata una esperienza entusiasmante che ha coinvolto il Seminario di Acireale nella organizzazione dei momenti di questa giornata.