Esperienze Estive

Quest’estate alcuni seminaristi sono stati inviati in varie zone di Italia per completare la formazione. Eccone in sintesi i resoconti!

Arturo e Francesco commentano la loro esperienza a Lourdes dal 4 al 18 luglio con queste parole: “L’emozione della preghiera vissuta alla grotta, l’essere punto di riferimento per i pellegrini, il condividere la quotidianità con i seminaristi di altri Paesi, ci hanno dato la possibilità di avvertire in maniera unica e speciale la presenza di Maria. Ancora oggi Maria a Lourdes compie il miracolo di far percepire la sua presenza in questo luogo sacro per farci diventare un cuor solo e un’anima sola.”

Rosario Pappalardo e Rosario Raciti hanno invece vissuto con entusiasmo dal 21 al 27 agosto, a Frascati, il XXIV INCONTRO ESTIVO PER SEMINARISTI avente titolo: “La vita e il ministero del presbitero, luogo di incontro con la misericordia del Padre”. L’Incontro Estivo per Seminaristi è promosso da Iniziative Culturali Sacerdotali che nasce dal comune impegno di sacerdoti della Prelatura dell’Opus Dei e di varie diocesi italiane. “Un’iniziativa che ha superato le nostre aspettative! – commentano Rosario e Rosario – L’aspetto più interessante e formativo? Poter conoscere e confrontarci con tanti seminaristi provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo! Interessanti, poi, sono stati gli incontri che hanno consolidato in noi il fatto che la vita del presbitero non può che essere il luogo visibile della misericordia di Dio perché solo chi sperimenta l’Amore può annunziarlo con verità”

“Vocazioni e santità: io sono una missione”, è il titolo della quarta edizione del Percorso per animatori vocazionali proposto dal Centro regionale per le Vocazioni dal 25 al 27 agosto ad Agrigento, al quale hanno partecipato Salvo Grasso, Ludger Rakotonirina e il nostro rettore, ripercorrendo le orme di santità del giudice Rosario Livatino. Così Salvo commenta: “Un’esperienza che ci ha fatto ripensare la vocazione in termini di carisma e profezia per la nostra Chiesa siciliana.”

Dal 29 agosto al 1 settembre Alfredo Coco e Andrea Grasso sono stati ospiti presso il Seminario diocesano della città di Bergamo, partecipando al Campo nazionale di Azione Cattolica per seminaristi dal titolo: “Esercizi di corresponsabilità, azione cattolica, scuola dei discepoli missionari”. Così commentano: “L’AC intende aiutare le comunità ecclesiali dove essa vive, attraverso un laicato maturo, formato e consapevole e quando agisce lo fa nella sinodalità, a qualsiasi età.”

Dai giorni 5 – 8 settembre Alfio Licciardello e Orazio Sciacca hanno partecipato al “Campus Comunidare: Sovvenire alle necessità della Chiesa”. “È stata un’esperienza stile campus universitario” commentano. “È stato bello conoscere gli strumenti materiali da cui la Chiesa trae le forze per la sua azione nel mondo.”